English | French | Spanish | Deutch

Incontriamoci Sempre

per il Volontariato

LUCIA GRILLO, PREMIO SIMPATIA CALABRIA 2017

LUCIA GRILLO, PREMIO SIMPATIA CALABRIA 2017

Tra i riconoscimenti del Premio Simpatia della Calabria, in programma a Reggio il prossimo 10 settembre, spicca quello internazionale di Lucia Grillo, attrice, regista, produttrice e autrice, nata a New York da genitori calabresi.

È un personaggio di cui sentiremo molto parlare (la sua casa di produzione si chiama Calabrisella Films) perché sta lavorando a diverse produzioni cinematografiche che coinvolgono la Calabria. Il suo primo lungometraggio, in fase di sviluppo, s’intitola “Na calma tigrata” ed è ambientato tra la Calabria, Roma e New York.

Lucia Grillo si è laureata alla New York University, alla Tisch School of Arts, ha conseguito una seconda laurea in letteratura italiana presso la Casa Italiana Zerilli-Marimò della stessa New York University, e ha studiato recitazione alla Lee Strasberg Theatre.

Già modella, come attrice ha lavorato, tra gli altri, con il regista Spike Lee (“Summer of Sam/Panico a New York” e da protagonista nello spot televisivo per la Finlandia Vodka), Tony Gilroy (“Duplicity”), e con attori da premio Oscar Mira Sorvino, John Leguizamo, Gary Dourdan, Vincent Schiavelli e molti altri. Il suo primo cortometraggio con cui ha esordito, “A pena do pana”, dopo la Prima Mondiale all’AFI Fest di Los Angeles, ha vinto il premio Miglior Corto Digitale al RIFF-Roma Independent Film Festival nel 2005. È stato mandato in onda su La 25° ora su La7 – con un’introduzione approfondita di Steve Della Casa – ed è in concorso a innumerevoli Festival internazionali di Cinema.

Il suo cortometraggio “Ad Ipponion”, il secondo ambientato e girato interamente in Calabria, è entrato nella Selezione Ufficiale del Cannes Film Festival SFC 2010. Il suo documentario “Terra sogna terra” è andato in onda su CUNY TV, oltre a venire proiettato a diversi film festival internazionali. Suo anche il documentario “Testardi: calabresi a New York” commissionatole in occasione del Calabria Day USA. Dal 2007, Lucia lavora come produttrice e corrispondente per il programma TV “Italics”. Viene a Reggio domenica, a ritirare il Premio Simpatia Calabria, promosso dall’Associazione Incontriamoci Sempre per il Volontariato, un riconoscimento davvero più che meritato. (ams)

fonte: Calabria Live Mag