English | French | Spanish | Deutch

Incontriamoci Sempre

Incontriamoci Sempre per il Volontariato

Il Panettone Artigianale secondo Angelo Musolino

Cos’è che rende un Panettone Artigianale diverso da quelli industriali?

Se pensiamo che un artigiano impiega da due a tre giorni per fare un panettone mentre l’industria ne produce migliaia di quintali non possiamo fare il paragone.

Quelli sono sicuramente buoni preparati con materie prime garantite, ma hanno qualcosa di diverso. Sono prodotti in serie mentre il panettone artigianale, oltre a non contenere conservanti ne emulsionanti è fresco e personalizzato.

Le quantità di burro, zucchero, miele, uova ,uvetta e frutta candita fanno si che il panettone sia un dolce unico.

Il cliente sa della differenza e diversità di prezzo e continua a comprarlo particolarmente in questi periodi di crisi.

Il segreto di un buon panettone oltre la tecnologia e l’ambiente dove viene prodotto è il lievito naturale.

Ogni lievito è un pezzo unico ,personale ed è irripetibile , contiene migliaia di componenti che il pasticciere deve saper tener a bada e coccolare non a caso a un certo punto del procedimento viene messo tutto in fasce come un bambino dando da mangiare ogni 3/4 ore per ottenere un impasto morbido e fragrante con l’aggiunta di canditi uvetta, ecc.. e glassa a base di zucchero, mandorle e cacao.

Angelo Musolino, presidente APAR

 

Leave a Reply