English | French | Spanish | Deutch

Incontriamoci Sempre

Incontriamoci Sempre per il Volontariato

Gran Galà per il 50°Anniversario del Ritrovamento dei Bronzi di Riace

Ieri sera, 22 marzo 2022, nella splendida Sala del Ristorante Krataiis a Scilla, luogo mitico del 700, già residenza dei Ruffo, si è celebrato il Cinquantesimo Anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace.
Il Gran Galà, condotto da Marco Mauro, è stato aperto dalla sfilata dei gioielli del Maestro Orafo Michele Affidato dal titolo “L’evoluzione del gioiello dall’antica Magna Graecia ai nostri giorni”.

A seguire, Antonello Fragomeni, maestro pasticcere e presidente di APAR, ha presentato al pubblico il dolce realizzato per l’occasione del cinquantesimo, “Gli Occhi dei Bronzi”, nato dall’incontro di pregiati ingredienti del nostro territorio ed impreziosito da un packaging elegantissimo.

Grandi protagonisti della serata, naturalmente, sono stati i due Bronzi, attraverso le parole del Prof. Daniele Castrizio che, con il suo grande carisma, coadiuvato da Saverio Autelitano e Fulvio Cama, ha incantato gli invitati attraverso l’esposizione della storia delle due statue, le loro origini, le tecniche di realizzazione, l’analisi del loro significato storico e artistico.

“Vogliamo ringraziare” dichiara il Presidente Pino Strati “tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita di questa meravigliosa serata, a partire dalla proprietà del Krataiis, che ci ha ospitato, il maestro Orafo Michele Affidato, Pino Musco’, il Presidente dei pasticcieri Reggini dell’Apar Antonello Fragomeni e Paolo Macheda, Marco Mauro, che ha condotto la serata con la sua solita eleganza, le modelle che hanno sfilato indossando i preziosi della Magna Graecia del grande Orafo Crotonese, Salvatore Friscia, titolare di Friberga che, con la sua Bergamottata spritz, sta spopolando, coadiuvato dal Bartender Carmelo Martino, lo chef di casa Krataiis Virgilio Valenti. Inoltre ci teniamo a ringraziare i tanti artisti presenti, dal Presidente onorario di Incontriamoci Sempre, Mimmo Cavallaro, a Fabio Macagnino, al Prof Nuccio Macheda, Tonino Labate, Alessandro Calcaramo, e poi Don Giacomo D’Anna, Giovanni Romeo, Adolfo Zagari, Aurelio Mandica, Tonino Polistena e Peppe Paladino del mitico Bleu De Toi, Mariolina Baccellieri, Graziano Tomarchio e Dominga Pizzi che, con la collaborazione dell’operatore Tony Vero, hanno curato le interviste ed il video della serata. Infine, il nostro grazie va alle Aziende Callipo, Attinà&Forti, Salumi Papalia, Pasticceria Fragomeni, Amaro Scilla, Azienda Agricola Baccellieri e Lanificio Leo.”

Leave a Reply